LOGO

IL NOSTRO LOGO

L'obiettivo è stato quello di realizzare un logo distintivo che rilanciasse l'immagine della Pia Unione S. Antonio Abate di Monterotondo, cercando un linguaggio moderno ed istituzionale.
L'idea è stata quella di realizzare un organismo equilibrato che spiegasse all'osservatore di chi si stia parlando, di cosa stia trattando e il luogo di appartenenza: la Pia Unione S. Antonio Abate a Monterotondo.
Lo studio è iniziato con una attenta analisi storica e pittorica delle rappresentazioni di Sant'Antonio Abate. Sono stati analizzati simboli storici riconducibili al Santo ed i segni distintivi della Città di Monterotondo.
Tenendo in considerazione il linguaggio visuale ecclesiastico, è stato realizzato un logo moderno per rilanciare visivamente l'immagine della Pia Unione, rielaborando simboli storici appartenenti al Santo e alla Città.
Oltre alla rielaborazione di icone radicate, si è realizzato ciò che caratterizza di più l'immagine della Pia Unione, con un visual minimal ma carico di significati.

La fune

Simbolo della cintura dei Frati Antoniani, crea la forma circolare del logo, attribuendogli allo stesso tempo, un simbolo di unione e fratellanza.

Il fuoco

Sempre presente nelle rappresentazioni di Sant'Antonio Abate, utilizzato attraverso due simboli espliciti, che oltre a completare la proporzione del logo, riconducendo la mente alle fiaccole utilizzate al momento della Torciata volta all'adorazione del Santo e allo spirito di comunità.

Il Tau Antoniano

Ricostruito per l'occasione, secondo proporzioni geometriche, è l'icona più esplicita che rappresenta il Santo.

Il monogramma

Creato dalle iniziali della Pia Unione, cela in sé il forte simbolo religioso della croce cristiana a cui oltre al Tau Antoniano, Sant'Antonio Abate viene ricollegato.

I tre colli

Ispirati dallo Stendardo Comunale, rappresentano inequivocabilmente la Città di appartenenza di tutti i devoti.

La font

Quella utilizzata è una semiserif, ed è stata scelta in quanto moderna, ma con un chiaro riferimento al passato, in linea con le serif normalmente utilizzate dal visual ecclesiastico.

Colori

La scelta dei colori è stata fatta ispirandosi alla storia e alla tradizione. Il Blu è il colore di S. Antonio Abate, spesso lo possiamo trovare raffigurato con vesti Blu o con mantello Blu.
L'oro è stato scelto in ricordo della Statuina del Santo, simbolo assoluto della festa di Sant'Antonio Abate. Secondo i criteri scelti per la selezione cromatica, è stato possibile fare un chiaro riferimento ai colori comunali, permettendoci così di rafforzare l'appartenenza della Pia Unione al contesto locale monterotondese.

Progetto grafico e stesura testo a cura di: Federico Marchesi ed Alessandro Corgna.